Nota informativa

18 settembre, 2019 by admin0
2019-09-18-Nota-informativa.jpeg

Le insufficienze di copertura della testa del femore, associate a deformità (come in questo caso di sequel della malattia di Perthes), possono essere combinate con una tecnica mini-invasiva con osteotomie femorali usando nuovi sistemi di fissazione come placche femorali di stabilità angolare. Questa fissazione è enormemente stabile e consente la mobilizzazione e la riabilitazione immediate per il paziente.

icatme copy
HOSPITAL-UNIV-DEXEUS_HORIZONTAL_POSITIVO-COLOR_CMYK

Copyright by BoldThemes 2018. All rights reserved.